Ascolta il tuo dialogo interiore

Porta la tua attenzione al dialogo con te stesso; al desiderio di esplorare si oppone la paura di rinunciare alle abitudini che ti danno sicurezza, ma che limitano la libera espressione di ciò che sei.

Conosci te stesso

La tua trasformazione origina e si realizza se prendi coscienza della tua attuale condizione.  Sii consapevole di quello che pensi, delle emozioni che ti scuotono e delle sensazioni del tuo corpo.

Coltiva i tuoi sogni

Continua a sognare come facevi da bambino. I sogni ti indicano la strada che devi percorrere per essere

Prendi atto della realtà

Non esprimere giudizi, osserva la realtà e basta.  Non opporti a quello che vedi, è lo stato attuale delle cose che non puoi negare o rifiutare.

Prendi ciò che è tuo

Esprimi le tue idee, esigi il rispetto della tua persona, afferma il tuo diritto a una vita soddisfacente, sentiti degno di un lavoro gratificante e di vivere relazioni che ti arricchiscano.

Sii fedele a te stesso

Essere fedele a quello che sei significa seguire le tue inclinazioni, assecondare i tuoi talenti, agire coerentemente con i valori in cui credi. Riponi fiducia, dunque, e sii fedele alla tua essenza.

Fatti carico del tuo benessere

Liberati da ogni alibi che ti giustifichi. La tua vita, piaccia o meno, la puoi cambiare solo tu e questo è il momento giusto per prenderla nelle tue mani. Il tuo successo dipende da te.

Definisci la tua meta

Scegli con cura dove vuoi andare. Le energie che metterai in campo non si disperderanno in mille rivoli ma si concentreranno su ciò che è importante per te.

Scarica PDF gratuito o acquista su Amazon in versione Kindle o cartaceo